Home Tech Trucchi e segreti di WhatsApp: tutte le funzioni che potresti non conoscere

Trucchi e segreti di WhatsApp: tutte le funzioni che potresti non conoscere

0
683
funzioni whatsapp segrete

WhatsApp non è solo un semplice strumento di messaggistica: è un vero e proprio centro di comunicazione, pieno di funzionalità utili e innovative. Ma quanto ne sappiamo davvero di tutto ciò che quest’applicazione può fare per noi?

Se sei uno degli oltre due miliardi di utenti dell’applicazione, probabilmente ti accontenti di utilizzare le funzioni di WhatsApp base: inviare messaggi, fare chiamate vocali o video, inviare foto, audio e altri file. Ma forse non sai che WhatsApp ha molte altre funzionalità nascoste che potrebbero rendere la tua esperienza ancora più funzionale ed efficiente.

Ecco alcuni trucchi WhatsApp che ti svolteranno l’esistenza e ti daranno la sensazione di essere un vero e proprio hacker! (Mi raccomando: usa bene questi segreti e sfrutta al massimo l’applicazione di messagistica istantanea più utilizzata al mondo.)

Segreti di WhatsApp per chat e messaggi

segreti Whatsapp

1. Cancellare messaggi inviati: Se hai mai inviato un messaggio che avresti voluto ritirare, sappi che esiste un trucco segreto di WhatsApp ti dà la possibilità di farlo. Basta tenere premuto il messaggio, cliccare su “Cancella” e poi su “Cancella per tutti”. Ricorda che questa funzione è disponibile solo entro un’ora dall’invio del messaggio.

2. Modificare messaggi inviati: da marzo 2023 si possono modificare i messaggi già inviati, ma solo entro 15 minuti dall’invio. Basta tenere premuto sul messaggio e poi selezionare “modifica”. La persona che riceve il messaggio vedrà la notifica “messaggio modificato”.

3. Formato del testo: Puoi rendere il tuo testo in grassetto, corsivo o barrato. Per il grassetto, metti il testo tra due asterischi (es. **testo**). Per il corsivo, tra due underscore (es. _testo_). Per il barrato, usa la tilde (es. ~testo~).

4. Personalizzare le notifiche: C’è un trucco di WhatsApp ti permette di impostare suonerie personalizzate per contatti specifici. Vai su “Apri chat”, poi su “Nome del contatto” e infine su “Notifiche personalizzate”. Questa funzione può aiutarti a distinguere i messaggi importanti da quelli meno urgenti.

5. Pin Chat: Se hai una chat a cui accedi spesso, puoi “fissarla” in alto nella tua lista di chat. Tieni premuto sulla chat che vuoi fissare, poi clicca sull’icona del “pin” in alto.

6. Rispondere a un messaggio specifico: Per rispondere a un messaggio specifico in una chat di gruppo, tieni premuto il messaggio a cui vuoi rispondere, poi clicca su “Rispondi”. Il tuo messaggio sarà collegato a quello a cui stai rispondendo.

7. Messaggi importanti: Se vuoi tenere traccia di un messaggio importante, puoi aggiungerlo ai “messaggi importanti”. Tieni premuto il messaggio, poi clicca sull’icona della stella. Puoi accedere ai tuoi “messaggi importanti” da “Impostazioni” > “Messaggi importanti”.

8. Inviare file pesanti: Questo trucco segreto di WhatsApp risulta di grandissima utilità per coloro che si trovano a dover trasmettere in modo costante documenti pesanti. Una volta all’interno della conversazione, basterà toccare l’immagine rappresentante una graffetta e selezionare l’opzione “Documenti”. Da questo punto, è possibile inviare una vasta gamma di file, indipendentemente dal loro tipo, formato e dimensione.

9. Recupero dei messaggi eliminati: WhatsApp conserva ogni conversazione all’interno della directory denominata “Database”. All’interno del file denominato “msgstore.db.crypt” sono archiviati tutti i messaggi precedentemente salvati, e possono essere recuperati utilizzando un qualsiasi editor di testo disponibile sul dispositivo mobile, oppure possono essere esportati sul computer per la visualizzazione tramite l’applicazione “Note”. Una delle funzioni di WhatsApp poco conosciute più utili!

10. Messaggiare con un numero non memorizzato: So che pensavi fosse impossibile, invece ora ti svelerà uno dei segreti WhatsApp per riuscirci. Da un dispositivo mobile, è sufficiente avviare il browser internet, inserire il collegamento https://wa.me/ e aggiungere il numero di telefono desiderato. Una volta premuto il tasto “Invio” sul collegamento, si aprirà una finestra che consentirà di avviare una conversazione su WhatsApp. Questo metodo è efficace sia su smartphone che su computer.

11. Dare vita alla propria Memoji: WhatsApp offre la possibilità di impiegare emoticon speciali, plasmabili a somiglianza di ciascun individuo. Per crearle su dispositivi Apple, è necessario accedere alla sezione apposita all’interno di iMessage. Tuttavia, non mancano strade per ottenerle anche su piattaforme Android! Gli utenti Android possono ricorrere a diverse applicazioni di terze parti disponibili su Google Play Store, come “Bitmoji” di Snapchat o “Gboard” di Google, che consentono di creare avatar personalizzati e utilizzarli nelle chat di WhatsApp. Basta scaricare l’app desiderata, creare il proprio avatar e quindi utilizzarlo nell’input di testo all’interno dell’app di messagistica.

12. Generare link diretti per i contatti più importanti: Qualora si interagisca frequentemente con particolari individui, conviene creare dei collegamenti rapidi direttamente sulla schermata del proprio smartphone. Questo accorgimento, possibile solo su dispositivi Android, si rivela sorprendentemente agevole. È sufficiente eseguire una pressione prolungata sul gruppo o sul nome della chat che si desidera collegare, quindi, una volta selezionata, premere sull’icona a tre punti per individuare l’opzione “Crea collegamento diretto”.

13. Modalità scura di WhatsApp: Tra le nuove aggiunte del 2020, il tema scuro di WhatsApp rappresenta probabilmente una delle migliore novità. Per ottenere lo sfondo grigio scuro anziché il bianco accecante, è sufficiente recarsi in Impostazioni > Chat e selezionare l’opzione Tema da “Chiaro” a “Scuro”.

14. Ricerca avanzata: WhatsApp ha da sempre offerto un pulsante di ricerca per individuare messaggi all’interno delle conversazioni attive. La caratteristica interessante è che, toccando l’icona di ricerca nella schermata dell’elenco delle chat, è possibile filtrare i risultati per foto, video, link, GIF, audio e documenti. Questo consente di raffinare la ricerca e trovare rapidamente anche contenuti più datati.

Trucchi WhatsApp per privacy e backup

trucchi whatsapp

15. Messaggi effimeri: Questa funzione consente agli utenti di inviare messaggi (ma anche foto, video e vocali) che scompaiono dopo un certo periodo di tempo. I messaggi effimeri possono essere impostati per scomparire dopo 24 ore, 7 giorni o 90 giorni. I messaggi effimeri sono una buona opzione per gli utenti che vogliono proteggere la loro privacy o che vogliono inviare messaggi che non devono essere conservati.

16. Foto e video visualizzabili una sola volta: Con questa funzione le foto e i video scompaiono automaticamente dal dispositivo del destinatario dopo che sono stati visualizzati. Il che la rende una buona opzione per tutti quegli utenti che vogliono proteggere la loro privacy.

17. Condivisione Live della posizione: Puoi condividere la tua posizione in tempo reale con i tuoi contatti. Vai su “Allega” > “Posizione” > “Condividi la tua posizione in tempo reale”. Puoi scegliere la durata della condivisione.

18. Backup delle chat: Non perdere mai i tuoi messaggi. Vai su “Impostazioni” > “Chat” > “Backup delle chat”. Con dispositivi Android puoi scegliere se salvare le tue chat in locale o su Google Drive, mentre su iPhone il backup si può fare solo su iCloud.

19. Nascondere l’ultimo accesso: Questa funzione ti permette di controllare chi può vedere l’ultima volta che sei stato online sull’app. Puoi accedere a questa opzione attraverso “Impostazioni” > “Account” > “Privacy” > “Ultimo accesso”. Da qui, hai tre opzioni: “Tutti” (qualsiasi persona con il tuo numero può vedere l’ultimo accesso), “I miei contatti” (solo le persone nella tua rubrica possono vederlo) e “Nessuno” (nessuno può vedere quando sei stato online per l’ultima volta). Se scegli “Nessuno”, non sarai in grado di vedere l’ultimo accesso degli altri utenti.

20. Protezione delle chat tramite impronta digitale: Tra i diversi trucchi di WhatsApp, questo è particolarmente apprezzato, soprattutto da coloro che desiderano mantenere riservate alcune cose. Dalle impostazioni, seleziona Account, quindi Privacy e infine Blocco con impronta digitale (simile a quello utilizzato per bloccare lo smartphone). Si aprirà una nuova finestra che ti consentirà di attivare “Sblocca con impronta digitale”. Questa opzione è disponibile su dispositivi Android ed iOS.

21. Evitare il download automatico di file multimediali: Per prevenire il download automatico di foto o video, è sufficiente dirigerti a Impostazioni -> Impostazioni Chat -> Scarica media automaticamente. Qui, puoi disabilitare l’opzione di scaricamento automatico per le immagini e i video ricevuti, potendo selezionare preferenze diverse in base al tipo di connessione utilizzata.

22. Impedire di essere inseriti in gruppi con estranei: Per evitare di finire in gruppi WhatsApp con sconosciuti ti basta andare su Impostazioni > Account > privacy > Gruppi > Scegliere tra tre opzioni: “Tutti”, “I miei contatti” o “Nessuno”. Selezionando “Nessuno”, chiunque voglia aggiungerti a un gruppo dovrà inviarti prima un invito personale che avrai la possibilità di accettare o rifiutare. In questo modo, avrai il controllo su chi può aggiungerti a gruppi e ridurrai la probabilità di essere inserito in gruppi con persone sconosciute.

Infine, per un maggiore controllo sulla propria privacy esiste anche la possibilità di controllare chi ha visualizzato il tuo stato su WhatsApp.

Conclusioni

Con l’evoluzione continua di WhatsApp, conoscere e sfruttare tutte le sue funzionalità può fare la differenza nella nostra esperienza d’uso quotidiana. Dai messaggi cancellabili e modificabili alle impostazioni avanzate di privacy, passando per le opzioni per la formattazione del testo e la personalizzazione delle notifiche, questa app ha molto da offrire.

Ora che conosci queste funzioni nascoste di WhatsApp, perché non provarle? Potrebbero rendere la tua esperienza con l’applicazione ancora più produttiva e gratificante.

E se conosci altri trucchi e segreti di WhatsApp, aiutaci ad ampliare questa lista con i tuoi suggerimenti!

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here