Serie TV cancellate

Al mondo esistono migliaia di serie tv, alcune belle, altre un po’ meno. Alcune sono conosciute a tutti, altre solo a pochi eletti. Eppure esistono delle serie televisive che, nonostante il loro potenziale e il loro discreto successo, sono state abbandonate dai produttori per passare a progetti diversi.

Forse a causa degli alti costi di produzione? Oppure dell’audience che non ha raggiunti i dati sperati?

Le ragioni per cancellare una serie tv e stracciare il cuore dei fan sono tante e diverse.

Eppure esistono serie TV cancellate che non meritavano assolutamente questo triste destino e che ci hanno fatto odiare i grandi distributori, soprattutto Netflix, che in questi anni ha cancellato numerose serie televisive. Serie a cui anche io, in primis, mi ero affezionata e avevo amato. E un giorno, di punto in bianco, mi è stato detto che le nuove stagioni non sarebbero più state confermate.

Oggi voglio parlarvi proprio di queste!

Le migliori serie TV cancellate

10. Galavant, cancellata nel 2016

Galavant serie TV cancellata

Un posto importante, in questa lista e nel mio cuore, lo occupa sicuramente Galavant, una serie tv andata in onda quasi per caso durante la pausa estiva di Once Upon a Time. Galavant è nata come una parodia delle favole, ma è finita per diventare un piccolo capolavoro. Un musical ricco di ironia, divertimento, con un cast di successo che si è guadagnato l’amore dei fan. Un cast, a mio parere, molto unito. Gli episodi duravano venti minuti ciascuno e le stagioni, purtroppo, sono solo due. Colpi di scena, avventure, cliché e amore in una serie del tutto inaspettata.

A nulla sono servite le numerose petizioni, le mail disperate a Netflix e tutto quello che attori e fan hanno cercato di fare per conquistare, almeno, qualche episodio per concludere la seconda stagione, terminata con un finale aperto.

9. Agent Carter, cancellata nel 2016

Agent Carter serie netflix cancellata

Su questa serie cancellata c’è molto da dire e ho già il fumo che mi esce dalle orecchie. Agent Carter è stata una delle prime nuove serie tv Marvel e, dopo la seconda stagione, hanno deciso di eliminarla. I pareri più che positivi della critica non sono bastati a colmare il calo degli spettatori nell’ultima metà della seconda stagione.

Peggy Carter è stata incredibile nel suo ruolo di donna e agente e tutta la serie in generale aveva le carte in regola per coinvolgere lo spettatore al cento per cento. La cosa più tragica di tutto questo è che la seconda stagione si è conclusa con un cliffhanger che ci ha fatto salire l’hype in maniera mostruosa, per poi, alla notizia, farci morire dentro.

Anche qui erano state fatte petizioni per il renewal della serie sulla piattaforma Netflix, ma non c’è stato nulla da fare.

8. Constantine, cancellata nel 2015

Constantine serie cancellata

Mi sentite piangere? Ditemi che mi sentite piangere. E’ davvero un’ingiustizia vedere cancellata una serie come questa dopo una sola stagione. Constantine, detective del soprannaturale, esperto nell’occulto e nella magia. Con delle premesse come queste la serie fantasy poteva fare il botto. E invece no, abbandoniamola al suo destino.

Ce ne hanno dato un piccolo assaggio, non senza lasciare dubbiosi i fan del fumetto a causa di alcuni tratti distintivi (come il vizio del fumo e la bisessualità del protagonista) che sono stati cancellati. Ma c’è una buona notizia. Potremmo ancora vedere il nostro eroe… in Arrow! Nel 2015, infatti, era stato annunciato che il personaggio sarebbe comparso nell’altra serie DC così da non lasciarlo nelle tenebre.

7. Firefly, cancellata nel 2003

Firefly - Serie TV fantascienza

Facciamo un passo indietro nel tempo, e torniamo a quando Nathan Fillion era un giovane cowboy spaziale. Non mi sono sentita di aggiungere Castle in questo elenco, ma Nathan è sempre presente e quindi eccoci qui. Firefly è stato un piccolo capolavoro fantascientifico nel mondo dei serial, ed è stato cancellato dopo soli 14 episodi. Eppure, se fosse rinnovato adesso, sarebbe sicuramente una serie di successo.

Difatti moltissimi di noi l’hanno vista negli ultimi anni. Se solo fossimo diventati dei serializzati qualche decennio fa questa serie televisiva cancellata sarebbe diventata uno dei capisaldi delle serie TV di fantascienza.

E invece no. I nostri cowboy sono destinati a vagare su quella loro navicella nel lontano spazio, lasciandoci soltanto un bellissimo ricordo.

6. Santa Clarita Diet, cancellata nel 2019

Santa Clarita Diet

Fra le serie comedy originali più amate di Netflix c’era sicuramente Santa Clarita Diet, una serie che partiva da un’idea folle ma che funzionava estremamente bene. Creata da Victor Fresco e interpretata da Drew Barrymore e Timothy Olyphant, la simpatica serie raccontava di Sheila e della sua trasformazione in non morto che la costringe a mangiare carne umana.

Netflix, però, nonostante il grande apprezzamento del pubblico e l’ottima qualità della serie, nel 2019 ha deciso di cancellare la serie e di non rinnovarla oltre la terza stagione. A niente sono servite le campagne con l’hastag #SaveSantaClaritaDiet, né il grande successo e le ottime recensioni. Netflix ha troncato la serie per ragioni finanziarie, e a nulla è valso il malumore degli spettatori. Un grande peccato davvero!t

5. The Punisher, cancellata nel 2019

The Punisher serie tv Netflix

Fra le serie Marvel che più amavo c’era quella dedicata ad uno dei miei antieroi preferiti, ovvero il Punitore. The Punisher era infatti una serie incominciata davvero con il botto. A livello tecnico la serie era realizzata in modo sublime e la performance di Jon Bernthal nel ruolo di Frank Castle era davvero eccezionale, carismatica e passionale.

Purtroppo anche questa è stata cancellata dopo appena 2 stagioni.

E così The Punisher si unisce a tutte le altre serie TV Marvel cancellate più o meno ingiustamente, come Agent Carter, DareDevil (un’altra serie di ottima fattura), Jessica Jones e Iron Fist. Chissà, forse le rivedremo tutte su Disney+? E’ una mia grande speranza perché alcune serie Marvel meritavano sicuramente il rinnovo.

4. Hannibal, cancellata nel 2015

Hannibal serie TV

Le prime tre stagioni di Hannibal sono pura arte e rappresentavano, di certo, una serie di punta, dalla qualità veramente alta. La realizzazione tecnica dei primi episodi, la recitazione, la fotografia, la regia e il lavoro degli attori hanno scacciato qualsiasi dubbio sull’originalità della serie. La scelta di cancellare Hannibal è stata molto difficile da prendere ma, ahimè, anche per quanto riguarda gli ultimi episodi di quest’ultima, gli ascolti si erano fatti troppo bassi per permetterne il rinnovo.

3. Deadwood – cancellata nel 2006

Deadwood serie TV

Forse non tutti si ricorderanno di Deadwood, eppure questa era una delle migliori serie TV prodotte dalla HBO. Deadwood era un Western andato in onda nel 2004 e terminata nel 2006 alla fine della terza stagione. Non sono l’unico che ritiene questa serie una piccola perla, come hanno dimostrato le grandi lamentale e lo shock dei fan alla notizia della sua cancellazione.

Fortunatamente, nonostante la serie sia stata cancellata e mai rinnovata, è stata fatta giustizia. Nel 2019, infatti, è stato pubblicato Deadwood – Il Film, scritto sempre da David Milch. Se siete quindi fra i fan delusi dalla cancellazione potete rifarvi con il film della HBO: merita davvero!

2. My Name is Earl – cancellata nel 2009

My Name is Earl

My Name is Earl è una delle migliori serie comedy mai fatte, un vero e proprio capolavoro del genere. Innovativa, divertente ogni limite e geniale, la comedy targata NBC rappresentava uno dei prodotti più esilaranti mai andati in onda. Perché perché tutto l’odio per la sua cancellazione! Rendiamoci conto del fatto che nemmeno il creatore della serie, Greg Garcia, venne avvertito dalla cancellazione. Accadde così, da un giorno all’altro, senza alcuna giustificazione valida.

Il fatto è che il pubblico non era ancora pronto a My Name is Earl. Per quanto i tempi comici fossero ineccepibili e la caratterizzazione dei personaggi inappuntabile, il fatto che trattasse temi scomodi, delicati e controversi che facesse ampio uso del black humor portò alla sua inevitabile cancellazione. Ma se avrai la voglia di recuperarla ti accorgerai dell’enorme danno che è stato fatto. E per noi niente più “Gamberone!“.

1. The OA – cancellata nel 2019

The OA

Fra le più belle, originali e interessanti serie sci-fi degli ultimi anni compare sicuramente The OA. La prima stagione era impossibile non divorarla. Il binge-watching, con The OA, era obbligatorio. Brit Marling e Zal Batmanglij avevano creato una serie davvero spettacolare, che aveva come punto di forza la propria scrittura, una storia intrigante e fresca.

Eppure nulla è servito ad impedire che Netflix decidesse di cancellare la serie alla seconda stagione. La serie rappresentava un progetto ambizioso e di qualità notevole, ma niente ce la riporterà purtroppo. Un grande errore di Netflix perché The OA rappresenta senza ombra di dubbio la più bella serie cancellata.

 

E tu quale di queste serie televisiva cancellate e mai rinnovate avresti voluto che venisse salvata? Lo so, è una scelta difficile!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here